Nel nostro negozio online troverete una vasta gamma di pellicole stampabili. In ufficio, si usano soprattutto le classiche pellicole OHP. Questi sono adatti per la stampa con stampanti a getto d'inchiostro e laser o fotocopiatrici. Si può scegliere tra varianti per la stampa in bianco e nero e pellicole speciali per la stampa a colori con stampanti a getto d'inchiostro.

Dalle lamine aeree alle lamine di laminazione

Per le etichette di plastica si possono ottenere rotoli a trasferimento termico adatti in un multipack a basso prezzo. Gli spazi vuoti in plastica (carte in PVC) sono adatti alla stampa con la tua stampante di carte o con la stampante di carte a ritrasferimento. Puoi usarli per etichettare carte regalo, club, sicurezza, clienti, voucher e pass visitatori. Opzionalmente, si possono usare fogli di laminazione di diverse dimensioni, che sono buoni per creare carte di identificazione, cartelli, liste, foto e documenti di uso frequente.

Per proteggere il proprio smartphone o altri dispositivi mobili, ci sono le pellicole di protezione dello schermo. Questi proteggono dai graffi e dalle fastidiose impronte digitali. Le buone varianti inibiscono anche la riproduzione batterica per mantenere la superficie del dispositivo senza germi.

Nel campo creativo, le pellicole di trasferimento a getto d'inchiostro e laser sono convincenti. Si usano per stampare magliette con le proprie creazioni o con il logo dell'azienda. Le pellicole flock di alta qualità permettono di aggiungere un testo individuale ai tessuti con una struttura superficiale soffice. Con le pellicole per unghie puoi creare i tuoi adesivi di design per abbellire le tue unghie.

Perché il mio cellulare dovrebbe avere una pellicola protettiva per lo schermo?

Una pellicola per lo schermo dello smartphone protegge il delicato display da sporco e graffi. I prodotti prolungano la vita del tuo dispositivo. Questo è particolarmente importante se si tratta di un modello costoso. Grazie alle pellicole protettive, il valore di rivendita è mantenuto.

I danni alla superficie sono causati dalle chiavi. Monete o altri oggetti appuntiti in tasca. Ma anche la sabbia, lo sporco o la messa sul tavolo lasciano tracce nel tempo. Le pellicole di plastica per proteggere il tuo display consistono in diversi strati sottili che servono a scopi diversi. Lo strato adesivo permette di attaccare la pellicola senza lasciare residui. L'applicazione senza bolle rende la pellicola di protezione del display quasi impercettibile. I materiali robusti impediscono la formazione di graffi senza limitare l'usabilità dello smartphone.

Sono disponibili diverse varianti:

  • Le pellicole protettive trasparenti riducono il rischio di graffi. Qui, il grado di durezza è decisivo. Inoltre, riducono le impronte digitali sulla superficie visibile.
  • Le pellicole di protezione dello schermo antiriflesso permettono di vedere lo schermo senza problemi in caso di forte luce solare in spiaggia o in altri luoghi esposti al sole.
  • Le pellicole protettive anti-shock proteggono il display dai graffi. Allo stesso tempo, le pellicole danno abbastanza forza per evitare che lo schermo si rompa quando il dispositivo cade. I produttori promettono un alto livello di protezione. Si dice che le pellicole proteggano anche dai colpi di martello.
  • Le pellicole per la privacy impediscono ad altre persone di leggere sul tuo smartphone. Le pellicole limitano l'angolo di visione a 30 gradi, in modo che nei trasporti pubblici nessuno possa dare un'occhiata alle vostre attività.
  • Le protezioni per lo schermo a specchio sono particolarmente popolari tra le donne. Usandoli, usi il tuo telefono come uno specchio quando lo schermo è spento. Questo permette un rapido controllo del trucco.

Per cosa sono adatti i fogli di laminazione?

Le pellicole sono utilizzate per proteggere immagini importanti, segni, documenti, carte fedeltà o carte d'identità. La laminazione dà loro uno strato protettivo che respinge lo sporco e l'acqua. Inoltre, lo strato di plastica impedisce che i documenti ingialliscano e si consumino a causa dell'uso frequente.

Per la laminazione sono necessari fogli appropriati e una plastificatrice, con la quale si effettua la laminazione a caldo. Per sigillare i documenti in modo durevole, metteteli nella busta di pellicola di laminazione. È importante che le forme siano resistenti al calore. All'interno le lamine hanno uno speciale adesivo secco. Questo si liquefa a causa del calore del laminatore e si lega alla carta. I bordi sporgenti sigillano il bordo. Dopo il raffreddamento, i documenti sono duri a causa della solidificazione dell'adesivo.

Si può scegliere tra fogli opachi e lucidi in diverse dimensioni. È possibile scriverci sopra con penne idrosolubili o pennarelli permanenti.

Per cosa sono adatti i lucidi?

I lucidi OHP sono usati per creare lucidi di stampa per proiettori overhead. Sono disponibili per stampanti laser o a getto d'inchiostro. Le diapositive a getto d'inchiostro sono versioni trasparenti appositamente rivestite in formato DIN A4. Con questi si possono creare lucidi in bianco e nero o a colori. Il vantaggio è che l'inchiostro si asciuga in pochi secondi. Questo permette di utilizzare i prodotti stampati immediatamente senza sbavature di immagini e testo. Le versioni moderne sono adatte a tutte le comuni stampanti a getto d'inchiostro. Permettono l'alimentazione attraverso lo scivolo di raccolta.

Non si stampano fogli per stampanti laser con un getto d'inchiostro, perché la superficie è troppo liscia. L'inchiostro non vi aderirà. Per le stampanti laser sono necessari altri fogli. Queste sono più spesse e più resistenti al calore delle pellicole convenzionali a getto d'inchiostro. Poiché sono caricati staticamente e si attaccano l'un l'altro dopo la stampa, i buoni prodotti sono antistatici. Le pellicole OHP per stampanti laser possono essere stampate su entrambi i lati. Con le versioni a getto d'inchiostro, l'inchiostro aderisce solo alla superficie laterale più ruvida.

Cosa sono i film di trasferimento?

Le pellicole di trasferimento sono adatte al finissaggio tessile. Si usano sia per il trasferimento che per la stampa flock. La differenza è che con quest'ultimo, le lamine di flock hanno una superficie soffice e morbida che si stampa direttamente sul tessuto con il plotter. I motivi hanno una struttura in rilievo e vellutata. Si possono usare per stampare su tessuti di cotone, ma anche su fibre miste, viscosa, nylon e poliestere.

Con le normali pellicole di trasferimento a getto d'inchiostro o laser puoi abbellire magliette o altri tessuti usando la tua stampante. Sono conosciute come pellicole da stiro, che si applicano ai tessuti di cotone. Dopo la stampa, si ritaglia il motivo e lo si stira sul supporto tessile.

C'è una scelta di film sottili per l'uso su tessuti di colore chiaro. Qui il colore del tessuto traspare dopo. Usare versioni più spesse per materiali scuri. Permettono di stampare con foto o motivi fotorealistici a tutta superficie. I fogli di trasferimento si usano con quasi tutte le stampanti o fotocopiatrici laser a colori.

Ho bisogno di una stampante specifica per stampare sul foglio?

Per produrre i motivi, c'è un software di grafica speciale per il PC. Sono possibili semplici testi, grafici e foto. Per i fogli stampabili, assicuratevi che siano adatti alla rispettiva stampante laser o a getto d'inchiostro. Se usi i fogli stampabili sbagliati, potrebbero danneggiare la tua stampante. I nastri transfer Canon di Prindo funzionano bene con una varietà di dispositivi PIXMA. I nastri AVERY Purpose Form Transfer funzionano bene con le stampanti a getto d'inchiostro più diffuse. Le pellicole Flock possono essere applicate ai tessuti usando un plotter speciale.