Fino a qualche anno fa, le stampanti laser a colori venivano trovate quasi esclusivamente nell'area di business. Gli investimenti sembravano troppo elevati per i privati. Ma la situazione è cambiata e anche le stampanti laser a colori sono diventate una seria alternativa alle stampanti a getto d'inchiostro nel settore privato. Costi di acquisizione più elevati devono ancora essere accettati. Ma gli utenti della stampante laser si aspettano anche molti vantaggi.

Lexmark CS921de stampante
Lexmark
1.525,00 €
incl. IVA, spedizione gratuita

Lexmark CS921de stampante

Stampante laser a colori
Lexmark CS921de, Laser, A colori, 1200 x 1200 DPI, A3, 35 ppm, Stampa fronte/retro
1.525,00 €
Ricoh P C200W stampante
Ricoh
268,40 €
incl. IVA, spedizione gratuita
268,40 €
Ricoh M C240FW stampante
Ricoh
464,82 €
incl. IVA, spedizione gratuita
464,82 €
HP Color Laser 150nw stampante
HP
298,90 €
incl. IVA, spedizione gratuita

HP Color Laser 150nw stampante

Stampante laser a colori
(3)
4,7/5,0
Stampante laser a colori, USB, LAN, WLAN, stampa 18 ppm. b/n e 4 p. a colori, 600 x 600 dpi, alimentazione carta da 150 fogli
298,90 €
Kyocera ECOSYS P5026cdw stampante Bianco
Kyocera
549,00 €
incl. IVA, spedizione gratuita

Kyocera ECOSYS P5026cdw stampante Bianco

Stampante laser a colori
KYOCERA ECOSYS P5026cdw, Laser, A colori, 9600 x 600 DPI, A4, 26 ppm, Stampa fronte/retro
549,00 €
HP Color LaserJet Pro MFP M183fw stampante
HP
536,80 €
incl. IVA, spedizione gratuita
536,80 €
HP Color LaserJet Pro MFP M282nw stampante
HP
535,58 €
incl. IVA, spedizione gratuita
535,58 €
HP Color LaserJet Pro MFP M283fdw stampante
HP
608,78 €
incl. IVA, spedizione gratuita
608,78 €
HP Color LaserJet Enterprise M555dn stampante
HP
681,98 €
incl. IVA, spedizione gratuita

HP Color LaserJet Enterprise M555dn stampante

Stampante laser a colori
Stampante laser a colori, USB, LAN, AirPrint, stampa 38 ppm. b/n e colore, 600 x 600 dpi, duplex, vassoio carta da 250 fogli
681,98 €
Brother HL-L3230CDW stampante
Brother
254,98 €
incl. IVA, spedizione gratuita
254,98 €
HP Color LaserJet Pro M454dw stampante
HP
512,40 €
incl. IVA, spedizione gratuita
512,40 €
HP Color LaserJet Pro M454dn stampante
HP
481,90 €
incl. IVA, spedizione gratuita
481,90 €
HP Color Laser MFP 178nwg stampante
HP
353,80 €
incl. IVA, spedizione gratuita
353,80 €
Kyocera ECOSYS P5021cdn/KL3 stampante
Kyocera
425,78 €
incl. IVA, spedizione gratuita

Kyocera ECOSYS P5021cdn/KL3 stampante

Stampante laser a colori
USB, LAN, Dúplex, Airprint, stampa 21 pag./min, 1.200 x 1.200 dpi, alimentazione carta di 250 fogli
425,78 €
HP Color Laser 150a stampante
HP
237,90 €
incl. IVA, spedizione gratuita
237,90 €
Kyocera ECOSYS P5026cdn stampante
Kyocera
427,00 €
incl. IVA, spedizione gratuita

Kyocera ECOSYS P5026cdn stampante

Stampante laser a colori
KYOCERA ECOSYS P5026cdn, Laser, A colori, 9600 x 600 DPI, A4, 26 ppm, Stampa fronte/retro
427,00 €
HP Color LaserJet Enterprise M455dn stampante
HP
572,18 €
incl. IVA, spedizione gratuita
572,18 €
HP Color LaserJet Pro M255nw stampante
HP
353,80 €
incl. IVA, spedizione gratuita
353,80 €

Cos'è una stampante laser a colori?

Le stampanti laser a colori consentono di stampare su pellicola e carta. Questo è fatto da un principio elettrofotografico. Una stampante laser appartiene alla categoria delle stampanti da pagina perché l'intera pagina viene esposta e stampata in un unico passaggio.

A differenza di una stampante a getto d'inchiostro, le cartucce d'inchiostro essiccate appartengono al passato con una stampante laser a colori. Un'elevata velocità di stampa e i migliori risultati di stampa a costi di stampa relativamente bassi sono solo alcuni dei vantaggi di questi dispositivi.

Come funziona una stampante laser a colori?

Quando viene dato il comando di stampa, le pagine da stampare si accumulano per prime. Ciò dipende dalla stampante nella memoria della stampante o nel computer. La stampante contiene un tamburo per immagini sensibile alla luce. Questo componente è esposto da un raggio laser.

Le aree esposte sono ricoperte di toner e il colore viene trasferito sulla carta. Calore e pressione fissano il toner sulla carta. In una stampante laser a colori, questo processo avviene quattro volte di seguito, perché la stampante laser ha quattro diverse cartucce di toner.

I seguenti colori vengono utilizzati singolarmente:

  • Nero
  • Magenta
  • Giallo
  • Ciano

Il toner raggiunge la carta con due metodi diversi

Stampante a passaggio singolo con quattro tamburi per immagini

Queste unità sono dotate di quattro unità di esposizione. Il modo di funzionamento è simile a quello delle grandi macchine da stampa professionali. I tamburi delle immagini possono essere disposti uno sopra l'altro o uno dietro l'altro. Gli inchiostri da stampa vengono trasferiti uno dopo l'altro dai tamburi delle immagini e infine fissati.

Stampante con un tamburo per immagini

Con le stampanti laser economiche, di solito è possibile trovare un tamburo per immagini solo nell'alloggiamento. I singoli inchiostri da stampa devono essere trasferiti uno dopo l'altro nel tamburo dell'immagine. Solo quando tutti i colori coinvolti aderiscono al nastro di trasferimento vengono trasferiti sulla carta.

Per quali applicazioni è consigliata una stampante laser a colori?

Chi stampa solo occasionalmente qualche pagina di testo, un grafico o una foto, potrà probabilmente far eseguire questi compiti in modo soddisfacente da una stampante a getto d'inchiostro a basso costo. Se invece si stampa frequentemente e in grandi quantità, le stampanti economiche raggiungeranno presto i loro limiti.

Nelle seguenti situazioni, vale la pena utilizzare una stampante laser a colori:

Volete stampare 100 biglietti d'invito o inviare ai vostri amici e conoscenti le foto del compleanno della nuova generazione? Le stampanti laser a colori sono convincenti anche quando si tratta di preparare brochure e presentazioni per il lavoro. I costi di stampa, estrapolati alla stampante a getto d'inchiostro, sono quindi ancora più economici e dopo sole 2.000 stampe, l'acquisto di una stampante laser a colori si è già ripagato da solo.

La stampante laser a colori non si ripaga solo quando vengono stampate grandi quantità. Se i brani sono necessari solo raramente, una stampante a getto d'inchiostro sarebbe teoricamente sufficiente. Tuttavia, gli utenti spesso scoprono che dopo poche settimane di fermo macchina, una stampa ragionevole non è più possibile perché gli ugelli delle testine di stampa si sono intasati e le cartucce si sono prosciugate. Se viene stampato un test, sulla carta appaiono striature e strisce.

Pertanto, le stampanti laser a colori sono un'opzione anche per chi stampa molto poco. La qualità di stampa non risente della stasi. L'inchiostro non può asciugarsi a causa della speciale tecnica di stampa.

I vantaggi e gli svantaggi delle stampanti laser a colori

Vantaggi:

  • ottima qualità di stampa
  • bassi costi di stampa
  • stampe a colori brillanti
  • non è necessaria una carta speciale
  • alta velocità di stampa
  • affidabile anche durante i periodi di fermo più lunghi
  • lunga durata delle stampe

Contro:

  • costoso da acquistare
  • Perdita di qualità nella stampa fotografica
  • alto livello di rumore
  • elevato consumo di energia

Le stampe a colori sono relativamente economiche con una stampante laser. Cinque pagine possono essere stampate a meno di un euro. Chi possiede una stampante a getto d'inchiostro dovrà acquistare costosa carta speciale per essere soddisfatto dei risultati di stampa.

Per una stampa, la stampante laser a colori necessita di circa un quarto del tempo stimato per una stampante a getto d'inchiostro. Chi stampa frequentemente otterrà un chiaro vantaggio.

Le stampe di una stampante a getto d'inchiostro sbiadiscono dopo poco tempo. I risultati di stampa della stampante laser resistono alla luce e all'umidità e quindi durano molto più a lungo. Con la stampa delle foto è chiaro che vengono utilizzati solo quattro colori. Le stampanti a getto d'inchiostro sono disponibili con un massimo di sei colori.

Rasterizzando l'immagine stampata, un punto di colore è composto da vari piccoli punti. Questo non passa inosservato all'osservatore, e le riduzioni di contrasto e di dettaglio devono essere accettate.

Cosa bisogna considerare quando si acquista una stampante laser a colori?

Prima di prendere la decisione di acquisto, è necessario considerare alcuni fattori importanti. In questo modo è più facile valutare e confrontare i singoli modelli e, in ultima analisi, selezionare un dispositivo adatto.

Questi fattori vengono presi in considerazione:

  • Risoluzione di stampa
  • Consumo di energia
  • Formati di stampa
  • Volume
  • Funzioni supplementari

Risoluzione di stampa

Le descrizioni degli articoli contengono spesso informazioni sulla risoluzione di stampa. La risoluzione si riferisce alla finezza del risultato di stampa. Di solito una risoluzione di stampa di 600 x 600 pixel per pollice, in breve dpi, è sufficiente per una stampa di alta qualità.

I moderni apparecchi delle aziende Canon, Brother o Kyocera funzionano con una risoluzione di 1.200 x 1.200 dpi. Con questo, anche la grafica dettagliata può essere stampata in ottima qualità.

Consumo di energia

Se la stampante viene utilizzata frequentemente, il consumo di energia non è il fattore meno importante. Il modo di funzionamento descritto è classificato come ad alta intensità energetica. Questo inizia con la messa in funzione dell'apparecchio. Valori fino a 1.000 watt non sono rari all'accensione della stampante. La carica elettrostatica del tamburo e il successivo fissaggio del toner sono processi ad alta intensità energetica.

Il consumo di energia può essere considerato da diversi punti di vista:

Consumo di energia in modalità sleep: se la macchina funziona in modalità di risparmio energetico, viene consumata la minor quantità possibile di energia. La macchina è pronta per il funzionamento, ma si raffredda completamente. Se si riceve un nuovo comando di stampa via WLAN, la stampante laser viene riportata in temperatura e avvia le sequenze funzionali descritte.
Consumo in modalità standby: La modalità standby indica che la stampante è pronta. Un nuovo lavoro di stampa può essere avviato senza ritardi significativi. Ciò presuppone che la stampante laser rimanga a temperatura di esercizio. Ciò significa che l'energia è ancora consumata, ma molto meno che in modalità di stampa.
Consumo in modalità di stampa: durante la stampa si raggiunge il massimo consumo energetico dell'apparecchio. Dopo la produzione della stampa, la stampante laser a colori va in modalità standby.

I valori per le singole modalità variano tra i diversi modelli. Mentre le cifre in modalità di stampa variano tra i 300 e i 500 watt, la gamma in modalità standby è significativamente diversa tra i due e i 70 watt. La potenza minima viene consumata in modalità di risparmio energetico con una media da uno a dieci watt.

Formati di stampa

Nella maggior parte dei casi, le stampanti laser a colori sono progettate per produrre stampe in formato DIN A4. Con alcuni dispositivi è possibile realizzare anche stampe DIN-A3. Se si desidera etichettare buste o biglietti d'invito, a tale scopo è possibile applicare alla stampante dispositivi speciali.

La maggior parte delle stampanti laser a colori hanno un cassetto di carta, che è comune anche per altri tipi di stampanti. Lì la carta richiesta viene inserita come pila. Ciò consente di far funzionare la stampante per un periodo di tempo più lungo senza dover ricaricare costantemente la carta. Le stampanti professionali aziendali fanno un passo avanti e dispongono di diverse cassette che possono essere gestite separatamente.

Alcune stampanti più piccole hanno un alimentatore aperto sul retro. È disponibile una fornitura di fogli piuttosto piccola. Alcuni modelli che hanno un cassetto per la carta utilizzano un alimentatore multifunzione. Ciò consente l'utilizzo di diversi formati di carta.

Volume

Una stampante laser a colori non deve essere ascoltata. Questo può essere spiacevole se la stampante è posizionata vicino alla scrivania e viene utilizzata frequentemente. Non troverete modelli senza rumore di funzionamento. Il livello di rumore può essere notevolmente ridotto se la stampante riesce a passare dalla modalità di stampa alla modalità sleep nel minor tempo possibile.

Le stampanti laser a colori Canon sono convincenti nei test e passano alla modalità di sospensione quasi silenziosa in breve tempo dopo il termine della stampante. Le stampanti che integrano un pulsante aggiuntivo per passare da una modalità di stampa all'altra sono un vantaggio.

Funzioni supplementari

Alcune stampanti laser a colori sono dotate di utili funzioni che possono aumentare la facilità d'uso ed espandere la gamma di applicazioni del dispositivo.

  • Dispositivi multifunzione: i dispositivi multifunzione non si limitano al solo processo di stampa, ma dispongono anche di uno scanner. Lo scanner a sua volta può essere utilizzato anche come fax o copiatrice. In questo modo si risparmia l'acquisto di diversi dispositivi. Lo scanner può essere utilizzato per digitalizzare documenti e foto. La gestione è molto semplice. Posizionate il documento sullo scanner piano. Per l'elaborazione delle scansioni è necessario un software adeguato.
  • Alimentatore a foglio singolo: un alimentatore a foglio singolo sembra un principio comune e diffuso. Tuttavia, non tutte le stampanti laser a colori ne sono dotate. La carta non viene inserita nel cassetto, ma gestita individualmente da un alimentatore separato. In questo modo è possibile stampare in tempo reale anche pagine di dimensioni e strutture diverse.
  • Stampa duplex: Spesso le stampe devono essere eseguite su entrambi i lati. Questo è complicato e richiede molto tempo se ogni foglio espulso deve essere girato e inserito di nuovo. Con la stampa fronte/retro, la stampa viene alimentata automaticamente e stampata anche sul retro.

Quanto costano le stampanti laser a colori?

Le stampanti laser sono di solito più costose delle stampanti a getto d'inchiostro. I clienti devono anche scavare più a fondo nelle loro tasche per il toner che per le semplici cartucce d'inchiostro. Tuttavia, poiché con una cartuccia di toner è possibile stampare un numero considerevolmente maggiore di pagine, il funzionamento delle stampanti laser a colori è piuttosto economico. Chiunque stampi frequentemente e in grandi quantità sarà ben consigliato di utilizzare una stampante laser a colori.
I prezzi variano a seconda dei produttori e dei modelli. Prima di tutto, è importante distinguere tra dispositivi più economici e più costosi.

Stampanti laser a colori a basso costo

I modelli a basso costo sono dotati di un sistema di stampa basato su host. Queste cosiddette stampanti GDI non hanno né un processore proprio né una memoria interna. L'elettronica di questi dispositivi è gestita dal computer. Per lavori di stampa occasionali, anche le stampanti laser a colori economiche possono essere completamente sufficienti e convincere per prezzo e prestazioni.

Prezzo: da 80 a 200 Euro

Stampanti laser a colori a colori a costi elevati

I dispositivi ad alto costo funzionano più velocemente e in modo più intelligente. La funzione non si limita al processo di stampa in sé. La stampante prepara le pagine utilizzando la tecnologia moderna e vari linguaggi di programmazione. Questi includono Postscript di Adobe o il Printer Command Language, o PCL in breve, usato da Hewlett-Packard.

Prezzo: da 300 a 2.000 Euro

Quali cartucce e toner sono disponibili per le stampanti laser a colori?

Dopo un certo tempo diventa necessario sostituire alcune parti soggette ad usura della stampante laser a colori.

Questi includono:

  • Toner
  • Immagine tamburo
  • Unità di trasferimento e fissaggio

I toner per stampanti laser a colori non sono economici. I ricavi dei produttori di solito non sono generati dai dispositivi reali, ma dai vari materiali di consumo.

Con stampanti economiche, è possibile che le parti da acquistare in un secondo momento possano superare il prezzo di acquisto dell'apparecchio. In questo caso si dovrebbe pensare di acquistare una nuova stampante più economica invece di acquistare un fusore per immagini o un fusore. Naturalmente, questo dipende sempre da quanto spesso si ha bisogno della stampante laser a colori e se è per uso domestico o professionale in azienda.

L'acquisto di toner può essere reso più interessante in termini di prezzo se si sceglie un prodotto compatibile di un produttore terzo. I toner originali possono costare fino al 70% in più. Questo non è possibile con le altre parti soggette ad usura. Questi sono offerti solo nell'originale.

La stampante laser a colori deve utilizzare carta speciale?

Non è necessaria carta speciale per il funzionamento delle stampanti laser a colori. Tuttavia, è importante utilizzare solo un prodotto adatto al funzionamento delle stampanti laser. Se questo non viene osservato, la stampa sarebbe inutilizzabile, perché la polvere di toner bruciata a temperature fino a 200 gradi Celsius attacca la superficie della carta. La stampante potrebbe anche essere danneggiata se viene inserita carta non idonea.

Quali sono i costi di stampa?

Se si vuole determinare la redditività di una stampante, è necessario considerare vari aspetti:

Costi di acquisizione + prezzo di acquisto + costi di follow-up = costi di stampa

Se una stampante laser a colori è veramente economica è determinato non da ultimo dal suo utilizzo e dall'utilizzo della capacità. Affinché queste stampanti siano redditizie, è necessario stampare almeno 1.500 pagine.

I costi di stampa per pagina sono sorprendentemente bassi. Una pagina in bianco e nero costa circa tre centesimi. Per una pagina a colori si prende come base una media di dodici centesimi. Per le stampanti laser a colori si stima un massimo di 20 centesimi per ogni stampa. Poiché per le stampanti a getto d'inchiostro è necessaria una carta speciale, una stampa su questi modelli costa 60 centesimi o più.

Come si installa una stampante laser a colori?

Grazie alla moderna tecnologia, l'installazione dell'apparecchiatura è in realtà un gioco da ragazzi e non dovrebbe richiedere più di 20 minuti. Il presupposto è che siano disponibili tutti i cavi, i driver e le apparecchiature ausiliarie necessarie.

Prima di tutto tutti i cavi sono collegati. Quindi la stampante e il PC sono collegati. La compatibilità tra i due dispositivi è stabilita da un programma, che i fornitori solitamente forniscono. In caso contrario, è possibile scaricare gli strumenti appropriati anche da Internet.

Una volta che la stampante laser a colori è collegata al computer, di solito inizia a cercare da sola un driver adatto e lo utilizza per l'installazione. Una volta installata la stampante, è possibile effettuare le regolazioni di precisione desiderate. Questi possono essere impostati tramite il software della stampante. Questi includono la dimensione della carta desiderata o i parametri relativi al colore e alla qualità di stampa.

Cosa rende una buona stampante laser a colori?

  • stampa pulita e nitida
  • ottima qualità dell'immagine
  • bassi costi del toner
  • bassi costi di stampa
  • funzioni complete
  • Connettività sufficiente
  • servizio semplice
  • dimensioni compatte