Le etichette sono diventate una parte indispensabile dei processi aziendali. Semplificano e velocizzano i processi interni perché la marcatura a mano non è più necessaria. Essi garantiscono che i documenti importanti possano essere ordinati in modo rapido e semplice. Ma le stampanti di etichette stanno diventando sempre più popolari anche nel settore privato. Consentono agli utenti a casa di godere anche dei vantaggi di adesivi di facile utilizzo e di alta qualità e rendono l'etichettatura di cartelle o scatole, ad esempio, un gioco da ragazzi.

Molti fornitori offrono ora la consegna e la spedizione di dispositivi che stampano etichette. Fornitori noti di stampanti per etichette sono Brother, la cui serie P-Touch è molto popolare, Dymo e Zebra. Le stampanti mobili sono di solito disponibili in tempi brevi e sono già disponibili a un prezzo che vale la pena, anche se si desidera solo l'etichettatura occasionale in casa.

Brother TD-4410D stampante Bianco
Brother
303,78 €
incl. IVA, spedizione gratuita

Brother TD-4410D stampante Bianco

Stampante per etichette
Brother TD-4410D, Termica diretta, 203 x 203 DPI, 203 mm/s, Cablato, Grigio, Bianco
303,78 €
Zebra ZD41022-D0EE00EZ stampante
Zebra
311,10 €
incl. IVA, spedizione gratuita
311,10 €
Zebra GK42-202220-000 stampante
Zebra
420,90 €
incl. IVA, spedizione gratuita
420,90 €
Zebra GK42-102220-000 stampante
Zebra
384,30 €
incl. IVA, spedizione gratuita
384,30 €
Zebra GK42-202520-000 stampante
Zebra
365,82 €
incl. IVA, spedizione gratuita
365,82 €
Brother P-touch CUBE Plus Stampante per etichette Bianco
Brother
117,58 €
incl. IVA, spedizione gratuita

Brother P-touch CUBE Plus Stampante per etichette Bianco

Stampante per etichette
Brother PT-P710BT, TZe, Trasferimento termico, 180 x 360 DPI, 20 mm/s, Con cavo e senza cavo, Ioni di Litio
117,58 €
Brother P-touch CUBE Stampante per etichette Bianco
Brother
56,12 €
incl. IVA, più spese di spedizione

Brother P-touch CUBE Stampante per etichette Bianco

Stampante per etichette
Brother PT-P300BT, TZe, Termica diretta, 180 x 180 DPI, 20 mm/s, Mini Stilo AAA, Bianco
56,12 €
Brother P-touch D400VP Stampante per etichette Bianco
Brother
56,12 €
incl. IVA, più spese di spedizione

Brother P-touch D400VP Stampante per etichette Bianco

Stampante per etichette
Brother PT-D400VP, TZe, Trasferimento termico, 180 x 180 DPI, 20 mm/s, Stilo AA, Grigio, Bianco
56,12 €
Brother VC-500W stampante nero
Brother
164,70 €
incl. IVA, spedizione gratuita

Brother VC-500W stampante nero

Stampante per etichette
Brother VC-500W, CZ, ZINK (Zero-Ink), 313 x 313 DPI, 8 mm/s, Nero, Grigio
164,70 €
Brother TJ-4021TN stampante
Brother
915,00 €
incl. IVA, spedizione gratuita
915,00 €
Brother TJ-4121TN stampante
Brother
1.159,00 €
incl. IVA, spedizione gratuita
1.159,00 €
Brother TJ-4420TN stampante
Brother
1.159,00 €
incl. IVA, spedizione gratuita
1.159,00 €
Brother TD-2120N stampante
Brother
317,20 €
incl. IVA, spedizione gratuita
317,20 €
Brother QL-700 stampante
Brother
112,24 €
incl. IVA, spedizione gratuita

Brother QL-700 stampante

Stampante per etichette
Termoetichettatrice, larghezza nastro fino a max. 62 mm, presa europea 220-240V
112,24 €
Brother QL-600R stampante
Brother
91,50 €
incl. IVA, spedizione gratuita
91,50 €
Brother TD-2130N stampante
Brother
329,40 €
incl. IVA, spedizione gratuita
329,40 €
Brother RJ-4230B stampante
Brother
561,20 €
incl. IVA, spedizione gratuita
561,20 €
Brother TD-4520DN stampante
Brother
414,80 €
incl. IVA, spedizione gratuita
414,80 €
Brother TD-4420TN stampante
Brother
414,80 €
incl. IVA, spedizione gratuita
414,80 €

Cos'è una stampante per etichette?

Una stampante per etichette è un dispositivo in grado di stampare etichette appositamente progettate su materiale autoadesivo o direttamente su carta. Sostituisce così il tedioso e noioso processo di scrivere le etichette a mano. Le buone stampanti per etichette permettono all'utente di progettare le etichette secondo i suoi desideri e di stamparle in brevissimo tempo.

I dispositivi di alta qualità offrono la possibilità di salvare le etichette una volta create e di stamparle di nuovo se necessario.
Le stampanti per etichette sono disponibili come dispositivi installati in modo permanente e come dispositivi palmari mobili. Per poter utilizzare il software in dotazione con la maggior parte degli apparecchi, le stampanti per etichette sono dotate di un'interfaccia USB o sono accessibili tramite una rete WLAN.

Per quali applicazioni è particolarmente adatta una stampante per etichette?

Di seguito vi indicheremo quali applicazioni sono particolarmente adatte per una stampante per etichette.

Stampa di etichette di spedizione

Soprattutto per le aziende con negozi online, le stampanti per etichette servono come mezzo rapido per preparare la merce per la spedizione e quindi rimanere competitive. Con gli adesivi pratici e ben aderenti il destinatario viene identificato sul pacco e la merce può essere spedita.

Stampa di etichette ed etichette informative

I prodotti che vengono messi in vendita senza ulteriori imballaggi possono essere facilmente forniti con le informazioni necessarie per mezzo di una stampante per etichette, risparmiando così non solo i costi del materiale ma anche lo spazio nel magazzino del venditore. Nel commercio alimentare, le stampanti di etichette sono ben note dai banchi dei prodotti freschi e dal reparto frutta e verdura e vengono utilizzate per la determinazione del prezzo delle singole merci.

Sui detergenti o sui detergenti, le etichette informative aiutano a prevenire gli incidenti domestici e consentono una rapida classificazione del pericolo in caso di incidente. Un codice a barre si trova in modo classico sulla maggior parte dei prodotti, il che facilita i processi alla cassa, consentendo una facile scansione del prodotto alla cassa e prevenendo la confusione con altri prodotti a causa della composizione unica del codice.

Etichettatura di cartelle e documenti in ufficio

Sul posto di lavoro, una stampante per etichette può essere facilmente utilizzata per etichettare cartelle e documenti, in modo che sia chiaro a colpo d'occhio dove si trovano i documenti o dove viene conservato il materiale.

Utilizzo della stampante di etichette nel settore privato

Le possibilità di una stampante per etichette sono quasi illimitate e con un po' di fantasia, nessun desiderio rimane insoddisfatto quando si tratta di applicazione. Che si tratti di etichettare la marmellata fatta in casa, di congelare i cibi, di etichettare i libri scolastici per bambini con un'etichetta con il nome, infine di smistare e riporre correttamente gli utensili e le varie viti o di trovare tutti i documenti per la dichiarazione dei redditi in un colpo solo alla fine dell'anno - una stampante per etichette è un vero e proprio tuttofare per uso domestico.

Cosa si deve cercare quando si acquista una stampante per etichette?

La decisione per una stampante per etichette non è sempre facile. Per questo motivo abbiamo dedicato quanto segue ai criteri di acquisto più importanti.

Il volume di stampa

Il volume di stampa è strettamente correlato alla velocità di stampa e indica quante etichette la stampante può produrre al giorno. La gamma va da circa 500 etichette a diverse migliaia di etichette al giorno, in modo da poter trovare il dispositivo giusto per ogni esigenza.

La velocità di stampa

L'importanza della velocità di stampa al momento dell'acquisto della stampante per etichette dipende molto dall'intensità di utilizzo prevista. Più etichette si desidera stampare, più importante è il tempo che la stampante può fare questo lavoro. Anche se il valore ppm (pagine al minuto) può dare solo un'idea limitata, perché le stampanti per etichette non stampano pagine intere, ma solo aree più piccole, può essere usato almeno per confrontare la velocità dei modelli che vengono messi in discussione.

La risoluzione di stampa

Il valore dpi indica il punto o la densità di stampa della stampa. L'abbreviazione sta per punti per pollice. I requisiti per la risoluzione di stampa aumentano con le esigenze dell'apparecchio. Se devono essere stampate solo etichette di spedizione o se non si richiedono grandi requisiti sulla qualità dell'immagine stampata, è sufficiente una stampante per etichette con un basso valore dpi. Quando si stampano etichette di alta qualità o se è richiesta non solo la stampa in bianco e nero ma anche a colori, la stampante per etichette deve avere almeno 300 dpi.

La durata di vita

La durata di vita di una stampante per etichette è naturalmente sempre legata all'intensità di utilizzo prevista. Non tutti gli articoli in offerta sono di alta qualità di lavorazione e progettati per un uso a lungo termine, ma sono pienamente adeguati per lavori di stampa occasionali e un dispositivo di qualità superiore non sarebbe redditizio in questo caso. Pertanto, il periodo di utilizzo deve essere tenuto presente al momento dell'acquisto, ma deve anche essere adattato alle vostre idee personali.

Il prezzo

Il prezzo delle stampanti per etichette ha una gamma molto ampia. Per l'uso domestico, gli apparecchi sono disponibili a pochi euro, ma la gamma di funzioni è di solito molto limitata. Se la stampante deve funzionare bene a lungo termine, vale la pena investire di più.

Qual è la differenza tra il trasferimento termico e le stampanti termiche dirette?

Le stampanti termiche dirette applicano la stampa sull'etichetta con grande calore. È quindi importante acquistare materiale per etichette in cui lo strato superiore è molto resistente al calore. Questo è anche lo strato che contiene le particelle di inchiostro che vengono rilasciate quando la testina di stampa calda vi passa sopra e produce l'immagine stampata. Se si utilizzano etichette senza strato protettivo, possono bruciare a causa del calore elevato e danneggiare l'intera stampante di etichette.

Le stampanti a trasferimento termico funzionano anche a caldo e con una speciale pellicola a trasferimento termico. I processi delle stampanti a trasferimento termico diretto e a trasferimento termico sono simili, ma si differenziano molto per la durata della stampa. La stampa termica diretta viene utilizzata principalmente per le etichette di spedizione, perché la leggibilità dell'etichetta diminuisce notevolmente nel tempo. Con le stampanti a trasferimento termico, invece, le etichette resistono in modo affidabile agli influssi esterni come la luce UV o l'umidità.

Quanto sono elevati i costi di manutenzione e di stampa?

I costi di stampa sono costituiti dai costi per le etichette e il nastro. Le stampanti per etichette non utilizzano toner o inchiostro, ma fanno passare un nastro attraverso il dispositivo dal quale l'inchiostro viene trasferito sull'etichetta. Questi nastri sono disponibili in diversi colori e lunghezze a seconda del produttore e delle vostre esigenze. Quindi il costo della stampa varia a seconda della qualità richiesta e di quanto viene stampato.

Le apparecchiature di alta qualità devono essere sottoposte a manutenzione e assistenza una volta all'anno. Ciò aumenta l'aspettativa di vita del dispositivo, previene guasti inappropriati e garantisce che l'immagine stampata rimanga coerente e soddisfi i requisiti dell'utente. Con un'apparecchiatura poco costosa, se l'apparecchiatura perde affidabilità, un nuovo acquisto è probabilmente più redditizio di una regolare manutenzione da parte di un tecnico esperto.